Storie di amori e infedeltà attore dvd8 1991 commedia
   (Scenes from a mall)

Regia: Paul Mazursky
Sceneggiatura: Roger L. Simon, Paul Mazursky
Fotografia: Fred Murphy
Scenografia: Santo Loquasto
Costumi: Albert Wolsky
Casting: Joy Todd
Suono: Nino Rota
Montaggio: Stuart H. Pappè

Satira di costume non originalissima, promettente all'inizio e via via più scontata. Era dai tempi de 'Il Prestanome' che Allen non si faceva dirigere da un altro. La Midler è riuscita a far mettere il proprio nome per primo nei titoli. Paul Mazursky è il dottor Claval.

Interpreti: Woody Allen (Nick Fifer), Bette Midler (Deborah Feingold-Fifer), Bill Irwin (mimo), Paul Mazursky (dottor Hans Klava), Daren Firestone (Sam), Rebecca Nickels (Jennifer)

Nazione: USA
Produz: TouchStone Pictures
Durata:
87', colore
Genere: commedia

Filmografia

La Trama:

Per festeggiare il sedicesimo anniversario di matrimonio un avvocato di successo e una psicologa vanno in un elegante centro commerciale per ritirare i rispettivi regali e finiscono per restarci l'intera giornata. Fanno un bilancio della loro vita, si confessano reciproci tradimenti, decidono di divorziare e si riconciliano. Una commedia di costume superficiale, ma di gusto con una coppia di attori brillanti che fanno un bel ping-pong coniugale. Era dal 1976 (Il prestanome) che W. Allen non si faceva dirigere da un altro.

La Trama Lunga:

A Beverly Hills, Nick e Deborah Fifer per festeggiare il loro sedicesimo anno di matrimonio, dopo aver mandato in montagna i figli giovinetti, pensano alla cena che quella sera offriranno ai loro amici. Deborah, psicologa di successo, ha appena pubblicato un best-seller sulle coppie sposate, e Nick è un affermato avvocato, che procura ingaggi pubblicitari ai campioni sportivi. Il loro matrimonio sembra felice, e gli sposi vogliono iniziare la giornata di festa facendo l'amore, ma vengono continuamente disturbati dal telefono. Più tardi, decidono di passare qualche ora nel gigantesco shopping center Mall ad acquistare i regali da scambiarsi per l'anniversario: Deborah regala al marito una grande tavola da surf, e Nick dona alla moglie una cornice vittoriana in argento, con la foto di tutta la famiglia. Tormentato da sensi di colpa, Nick confessa improvvisamente alla donna di aver appena troncato una relazione, durata sei mesi, con una pittrice di venticinque anni. Deborah furibonda, dice che vuol subito il divorzio, mentre Nick, pentito, cerca invano di ottenere il perdono. I due cominciano allora a fare una lista delle comuni proprietà da dividere, che causano altre discussioni, poi entrano in un cinematografo del Mall, dove finiscono col fare l'amore. Ora sembrano felici di nuovo, ma improvvisamente Deborah confessa di avere una relazione col professore Hans Clava, grande esperto di psicologia, che l'ha molto aiutata nella stesura del libro, e le ha fatto superare i problemi del suo difficile rapporto affettivo col padre. Ora è lei a vergognarsi, ed è lui che vuole immediatamente divorziare e andarsene di casa, ma si sente male per l'emozione. Subito dopo Deborah vede in televisione il professor Clava, che annuncia pubblicamente di avere una relazione con lei. La donna sviene, il marito la soccorre, ma litigano di nuovo, e si rinfacciano i propri torti, però poi riconoscono le rispettive virtù. Esasperato dalla ossessiva presenza di un mimo, Nick lo prende a pugni mentre Deborah tronca al telefono la sua relazione con Clava. Avute buone notizie dai figli e dai clienti, gli sposi si baciano e tutto sembra normale, ma presto bisticciano di nuovo.

APPROFONDIMENTI:

Links ufficiali: Sony pictures Classics

Academy Award
Nominations Oscar per
Miglior attore protagonista - Sean Penn
Migliore attrice non protagonista - Samantha Morton

CURIOSITA'

  • Before filming for this movie began, Woody Allen had never set foot in a mall.

  • Director Cameo: [Paul Mazursky] promoting Deborah Fifer's book on TV.

  • Most of the film's mall scenes where filmed on a sound stage in Queens, New York. It was a two-level set nearly a quarter mile long with over 150 fully stocked stores. Scenes with elevators and escalators where filmed at a real mall in Stamford, Connecticut. Some exterior shots where filmed at the actual Beverly Center Mall in Los Angeles.

  • During the scene in the movie theater which features Salaam Bombay! (1988), while Woody is standing and blocking people's view of the screen, the movie's subtitle reads, "Get out of my way..."

  • The title is a play on the film Scener ur ett äktenskap (1973) (Scenes From a Marriage), directed by Ingmar Bergman, a major influence on Woody Allen. Both films deal with a couple who cheat on each other.

 

CITAZIONI

[looking for his car in the mall parking garage]
Nick Fifer: Where's my fucking Saab?


[after tough negotiations with a tennis prodigy's mother]
Nick Fifer: I think Mrs. Fong is Jewish.

[On mimes]
Nick Fifer: These guys are worse than Hare Krishnas!

[Deborah wants to give Nick his Christmas present]
Deborah Fifer: I have something to get you out of your midlife crisis.
Nick Fifer: That can only mean a full-body vibrator!

Nick Fifer: How many 16th anniversaries does a person have in a lifetime? One... maybe two.

[Nick's given Deborah a family photo with an antique frame]
Nick Fifer: I had to have it engraved, because I could never remember your name.

[On an affair Nick had]
Nick Fifer: I liked her. I loved the sex.
Deborah Fifer: [scornful] Oh. So, you LOVE me, but you only LIKE the sex.

Nick Fifer: Well, now I feel like the scumbag of all time.
Deborah Fifer: You are.

Nick Fifer: I don't know how our marriage lasted.
Deborah Fifer: Mutual death wish.

Nick Fifer: Your constant interrupting of me...
Deborah Fifer: Please! In sixteen years, I've never finished a sentence.

Deborah Fifer: No alimony, no special stipends, just plain child support - a LOT of it.

Deborah Fifer: How about those two beautiful creatures? Think you can handle them?
Nick Fifer: Handle them? I can salivate over them.

Deborah Fifer: I betrayed you? You betrayed me! What about your seven month adventure with a girl named Ed?

Nick Fifer: You look like my Aunt Minna in that dress!

Deborah Fifer: Do you really hate this dress?
Nick Fifer: What I really hate is this jacket, this white jacket. I look like a Brazilian gigolo.

Nick Fifer: Eleven hundred bucks for Sushi already. That's a lot of dead fish.

[Last lines]
Nick Fifer: [defensive] Am I the kind of guy who loses his temper?
Deborah Fifer: Please! You smashed the mime in the jaw!
Nick Fifer: [defensive] I gave him 100 bucks...

[Examining his Stress Age chewing gum]
Nick Fifer: Christ, the gum's jet black now.